Dittico-Pagliacci/Noi, due, quattro…

Ruggero Leoncavallo, Riccardo Panfili

Da Venerdì 13 Settembre 2019 a Mercoledì 25 Settembre 2019

Data Location Acquista
Venerdì 13 settembre 2019 20:00 Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Acquista
Venerdì 20 settembre 2019 20:00 Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Acquista
Domenica 22 settembre 2019 15:30 Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Acquista
Mercoledì 25 settembre 2019 20:00 Teatro del Maggio Musicale Fiorentino Acquista


PAGLIACCI

Insieme a Cavalleria rusticana, Pagliacci è considerata l’opera manifesto del verismo musicale. Il libretto, approntato dallo stesso Ruggero Leoncavallo, fu tratto da un argomento di cronaca nera, un delitto passionale realmente accaduto a Montalto Uffugo, paese della Calabria dove viveva il compositore da giovane. Rappresentata al Teatro Dal Verme di Milano il 21 maggio 1892, sotto la bacchetta di Arturo Toscanini, l’opera raggiunse fama internazionale in brevissimo tempo. L’ambientazione popolare, dove i sentimenti violenti sono restituiti da una vocalità convulsa, fa da sfondo al dramma della gelosia di Canio, capocomico di una compagnia itinerante. Grazie al sottile espediente narrativo del teatro nel teatro, della vita reale che si consuma nella commedia recitata sulle scene, Leoncavallo potenzia la carica drammatica del soggetto: il demone della gelosia che divora il protagonista, uomo infelice nella realtà e nella finzione, non può che condurlo alla catastrofe finale, con l’efferato omicidio della moglie adultera e del suo sfortunato amante.

NOI DUE, QUATTRO…

Noi, un sito di dating online per coppie sposate.
Noi, un gioco di coppia tra moglie e marito.
Noi, il futuro dell’Io.
In una stanza d’albergo, nello spazio dello schermo di un computer, si consuma l’amore ideale tra un giovane uomo politico e la donna dei suoi sogni. Dopo un viaggio negli abissi della seduzione e del tradimento, il protagonista capirà però che lei non è quella che davvero credeva… e che nel frattempo la sua amatissima moglie lo sta tradendo… Cosa fare?
Una riflessione sulla sostanza dell’Amore messa a nudo dalla virtualità del nostro tempo.

Dittico
Pagliacci
Opera lirica in due atti
Musica e libretto di Ruggero Leoncavallo
Prima rappresentazione: 21 maggio 1892 al Teatro dal Verme, Milano

Noi, due, quattro...
Opera in un unico atto
Musica di Riccardo Panfili
Libretto di Elisa Fuksas
Commissione del Maggio Musicale Fiorentino
Prima rappresentazione assoluta

Artisti
Pagliacci

Maestro concertatore e direttore
Valerio Galli

Regia
Luigi Di Gangi, Ugo Giacomazzi

Scene
Federica Parolini

Costumi
Daniela Cernigliaro

Luci
Luigi Biondi

Nedda
Valeria Sepe

Canio
Angelo Villari

Tonio
Devid Cecconi

Beppe
Matteo Mezzaro

Silvio
Leon Kim

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino
Maestro del Coro Lorenzo Fratini

Noi, due, quattro...

Regia e libretto
Elisa Fuksas

Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Prezzi
A partire da 5€