fbpx

Teatro del Maggio

Il Teatro del Maggio è in centro, a ridosso della vecchia cinta muraria della città, al fianco della storica Stazione Leopolda. Il giardino che accoglie i visitatori è
Piazzale Vittorio Gui, intitolato al fondatore della Stabile Orchestrale Fiorentina e del Maggio Musicale Fiorentino.

In treno
Santa Maria Novella è la principale stazione ferroviaria di Firenze.
Da lì è possibile arrivare in Teatro con un breve tragitto a piedi (circa 10-15 minuti) oppure prendendo la tranvia (una fermata) o un taxi.

In auto
Il Teatro del Maggio è appena fuori dalla zona ZTL.
È possibile parcheggiare nei pressi del Parco delle Cascine o a pagamento nel parcheggio Porta al Prato (Via Elio Gabbuggiani, 7) e nel parcheggio di Piazza Vittorio Veneto.

In bici e in moto
È possibile parcheggiare nelle zone dedicate del Teatro del Maggio.

In bus
Linee C1, C2 e D (fermata Leopolda);
Linee 17 e 23A-B (fermata Via delle Carra);
Linea 17B-C, 22, 23N, 23 e 57 (fermata Pierluigi da Palestrina);
Linee 29, 29B, 29BA, 29BC, 29D, 30A, 30B, 30AC, 35 e 35° (fermata Leopolda – Porta al Prato; Capolinea).

In tranvia
Linea T1 (fermata Porta al Prato – Parco della musica).

Modalità accesso disabili
Sono riservati dei parcheggi nell’area più vicina all’ingresso del Teatro.

Indirizzo

Piazzale Vittorio Gui, 1
50144 Firenze
Mappa
Ingresso artisti
Via del Fosso Macinante, 13
50144 Firenze

Portineria: 055 2779.276

Servizio Cortesia: 055 2001278, attivo il martedì, mercoledì, venerdì e sabato 11-18 / lunedì e giovedì 14:30-18, per informazioni e vendite telefoniche.

Teatro Goldoni

Come raggiungerlo:

In auto
È possibile parcheggiare sui viali intorno a Porta Romana, in Piazza Tasso, sul Viale dei Colli, sul Viale del Poggio Imperiale o a pagamento nel parcheggio Oltrarno (Piazza della Calza, 1).

In bus
Linee D e C3 (fermata Santo Spirito);
Linea 11 (fermata Campuccio o via Romana);
Linee 6A-B (fermata Pescaia di S. Rosa o S. Frediano).

Indirizzo

Teatro Goldoni
Via Santa Maria, 15
50125 Firenze
Mappa

Modalità accesso disabili

Per ottenere un abbonamento disabili o un biglietto disabili è necessario presentare al momento dell’acquisto idonea documentazione che attesti almeno il 70% di invalidità.
Qualora la documentazione attesti il diritto all’accompagnatore, quest’ultimo accederà al Teatro gratuitamente.
Sono inoltre riservati dei parcheggi nell’area più vicina all’ingresso del Teatro del Maggio.

Assistere all’Opera – La mia prima volta

Vorremmo attirare la vostra attenzione su alcune semplici regole, per far sì che possiate godervi lo spettacolo nel modo migliore possibile:

  • Si prega di evitare di portare con sé borse o zaini di dimensioni eccessive.
  • Se possedete borse e/o zaini di grandi dimensioni, vi preghiamo di lasciarle al nostro guardaroba, gratuito, che troverete nel corridoio adiacente alla sala principale.
  • Si ricorda che è vietato portare in sala qualsiasi genere di cibo o di bevanda, sia durante le rappresentazioni, sia durante l’intervallo.
  • Qualsiasi forma di registrazione audiovisiva, salvo speciale e motivato permesso, è vietata durante le rappresentazioni.
  • Gli spettacoli inizieranno all’ora indicata sul vostro biglietto, ricordiamo che non è consentito l’accesso in sala durante lo svolgimento delle rappresentazioni.
  • Lo spettatore è tenuto a essere sempre munito del biglietto o dell’abbonamento, i quali devono essere esibiti su richiesta del personale di sala addetto al controllo.
  • Dal momento dello spegnimento delle luci in sala, l’ingresso non è consentito, nel rispetto del pubblico e dello spettacolo stesso. Gli eventuali ritardatari potranno essere accomodati durante il primo intervallo disponibile.
  • Per ragioni di sicurezza è vietato ingombrare e sostare sulle scale, nei corridoi e davanti a tutte le uscite, incluse quelle di sicurezza.
  • È altresì vietato introdurre animali.