Le leggi fondamentali della stupidità umana

Vittorio Montalti

Da Sabato 25 Maggio 2019 a Venerdì 31 Maggio 2019

Data Luogo Acquista
Sabato 25 maggio 2019 20:00 Teatro Goldoni Acquista 
Mercoledì 29 maggio 2019 20:00 Teatro Goldoni Acquista 
Venerdì 31 maggio 2019 20:00 Teatro Goldoni Acquista 






Le leggi fondamentali della stupidità umana è la nuova opera commissionata dal LXXXII Festival del Maggio Musicale Fiorentino a Vittorio Montalti. Ispirata all'omonimo testo di Carlo M. Cipolla, il lavoro è frutto di un progetto che richiedeva un’attiva condivisione artistica tra compositore, librettista e regista al fine di realizzare un'opera astratta che, prodigiosamente, evocasse negli spettatori il concreto universo della stupidità. I tragicomici effetti di tale dominio sono sotto gli occhi di tutti sin dalla fondazione del mondo, e con essi le derive sociali, economiche e culturali di una umanità che da sempre sottovaluta le potenzialità nocive della stoltezza e della superficialità dei suoi simili.

Ispirato al saggio di Carlo M. Cipolla Le leggi fondamentali della stupidità umana © 1988 by Società editrice il Mulino, Bologna




Commissione del Maggio Musicale Fiorentino
Prima rappresentazione assoluta
Nuovo allestimento


In collaborazione con Accademia di Belle Arti di Firenze e il Conservatorio di Musica "Luigi Cherubini" di Firenze






Artisti
Maestro concertatore e direttore
Fabio Maestri

Regia
Giancarlo Cauteruccio

Libretto
Giuliano Compagno

Regia del suono
Conservatorio di Musica L. Cherubini
Dipartimento di Nuove tecnologie e linguaggi musicali - Scuola di Musica Elettronica - MARTLab
Alfonso Belfiore, Marco Ligabue, Roberto Neri

Soprano
Ljuba Bergamelli


Mezzosoprano
Victoria Massey

Tenore
Manuel Amati


Basso
Oliver Pürckhauer


ContempoArtEnsemble
Prezzi
A partire da 5€
Locandina