La damnation de Faust – In forma di concerto

Hector Berlioz

Da Lunedì 11 Gennaio 2021 a Sabato 16 Gennaio 2021

Data Luogo Acquista
Lunedì 11 gennaio 2021 20:00 Teatro del Maggio Acquista 
Mercoledì 13 gennaio 2021 20:00 Teatro del Maggio Acquista 
Sabato 16 gennaio 2021 15:30 Teatro del Maggio Acquista 


Si prega di prendere visione dell'informativa COVID-19 nella gestione dei posti   

Come molti maestri del Romanticismo anche Berlioz fu inevitabilmente attratto dal Faust di Goethe. Al 1829 risalgono le Huit scènes de Faust, una prima veste musicale del mito che tuttavia non lasciò soddisfatto l’autore e fu ritirata dalle scene. Ma dopo diversi anni, nel 1845, quei materiali accantonati vennero ripresi e rielaborati per dar vita a La damnation de Faust - un’opera in forma di concerto o, come la definì Berlioz, una ‘leggenda drammatica’ in quattro parti per soli, coro e orchestra - che debuttò all’Opéra-Comique il 6 dicembre 1846. In virtù della sua particolare natura di opera non destinata alle scene, La damnation de Faust si basa su un impianto drammaturgico innovativo: venti scene pensate come tableaux autonomi in cui l’autore passa da una forma all’altra con estrema libertà, dai momenti solistici dei protagonisti, ai molti numeri d’insieme, dalle scene corali ai lunghi brani puramente orchestrali. Ed è trattata con libertà anche la stessa fonte letteraria; Berlioz si serve infatti solo di alcune parti del romanzo e, a differenza di Goethe, sceglie di concludere la sua lettura del mito condannando Faust alle pene dell’inferno con un atto di pessimismo estremo in puro stile romantico.

Artisti
Direttore
James Levine

Faust
Michael Spyres

Marguérite
Marianne Crebassa

Méphistophélès
Ferruccio Furlanetto

Coro e Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino
Maestro del Coro
Lorenzo Fratini
Prezzi
Platea 1 140 €
Platea 2 110 €
Platea 3 90 €
Platea 4 80 €
Palchi 60 €
Galleria 50 €
Visibilità limitata e Ascolto 15 €