fbpx

The (van) Beethoven Game

Home / Spettacoli per le scuole / The (van) Beethoven Game
Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, Foyer di Galleria
11, 12, 13, 14, 18, 19, 20 febbraio ore 10 e ore 11.30
10, 11, 12, 13 marzo ore 10 e ore 11.30

 

The (van) Beethoven Game è uno spettacolo
The (van) Beethoven Game è un gioco
The (van) Beethoven Game è un racconto

Partito con Mozart e proseguito con Rossini, Game incontra quest’anno uno dei più grandi musicisti di tutti i tempi: Ludwig van Beethoven. Personaggio complicato, musicista immenso, segnato da dolori veri e da ossessioni alle volte particolari che lo accompagnarono per tutta la vita; prima fra tutti la sua data di nascita che rimase per lui stesso incerta e che divenne per il musicista una fissazione costante. “Il mio certificato di battesimo è errato!”, urlava agli amici e agli aspiranti biografi. E quindi vedremo sulla scena: aneddoti della vita di Beethoven, relazioni private di Beethoven, memorie scritte da Beethoven, ricordi di amici e musicisti su Beethoven. Ma soprattutto ascolteremo la musica e la poesia delle voci del grande Maestro. Del resto il 2020 sarà l’anno di Beethoven: 250 anni dalla nascita del musicista!

Maestro concertatore e direttore Pietro Mazzetti
Regia e scrittura scenica Manu Lalli
Orchestra Cupiditas

 Nuova produzione del Teatro del Maggio Musicale Fiorentino in collaborazione con l’Assessorato all’Educazione del Comune di Firenze, Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Venti Lucenti

Età: dai 6 ai 14 anni