fbpx
Francesco Meli Recital – Program

Il Maggio Musicale Fiorentino annuncia il programma, interamente dedicato a Giuseppe Verdi, del  concerto in diretta trasmesso in streaming sulla piattaforma Idagio il 7 giugno 2020 alle 20.
Il tenore Francesco Meli canterà con l’Orchestra del Maggio diretta da Marco Armiliato.

“Mi auguro che saranno in tanti a voler condividere con noi la gioia di questa ripresa di far musica da Firenze” dice Francesco Meli

I biglietti sono disponibili alla vendita su Idagio a 9.90 euro.

Link ai biglietti: https://idag.io/V5Lchb

Firenze 5 giugno 2020 – Il Maggio Musicale Fiorentino annuncia il programma del concerto che sarà trasmesso in diretta streaming e diffuso sulla piattaforma IDAGIO  –  un importante servizio di musica classica on line  – che con il Teatro del Maggio, lancia la Global Concert Hall, una nuova sala da concerti virtuale a disposizione del pubblico di tutto il mondo, il 7 giugno 2020, alle ore 20.

Il tenore Francesco Meli con l’Orchestra del Maggio e la direzione di Marco Armiliato affronteranno un programma interamente dedicato a Giuseppe Verdi e che prevede arie e sinfonie da La forza del destino, Il trovatore, Simon Boccanegra, La traviata, Macbeth, Nabucco, Luisa Miller, I vespri siciliani, I Lombardi alla prima crociata, Un ballo in maschera e la sorpresa di un bis svelato solo all’ultimo momento. Da questo concerto verrà inciso un disco.

Francesco Meli e Marco Armiliato (che  accompagnava al pianoforte Ambrogio Maestri e al quale il Maggio ha affidato la direzione della futura ripresa di  La rondine di Giacomo Puccini) avevano già preso parte al grande concerto di canto organizzato dal Maggio il primo maggio scorso. Francesco Meli è atteso per le recite di Ballo in maschera che potrebbero aver luogo in forma di concerto nel prossimo mese di luglio nella cavea del Teatro del Maggio. Il concerto del 7 giugno che segna la ripresa dell’attività del Maggio è il primo di una serie successiva di altri concerti che saranno sempre offerti al pubblico con la medesima modalità in streaming e che vedranno la presenza del maestro Zubin Mehta sul podio.

I biglietti per il 7 giugno sono disponibili sulla piattaforma al prezzo di 9.90 euro e il concerto sarà fruibile dal pubblico per 24 ore.

Il link per l’acquisto: https://idag.io/V5Lchb

In occasione del lancio del concerto il sovrintendente Alexander Pereira aveva dichiarato: “Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione. IDAGIO, ci dà la possibilità di trasmettere e portare  il messaggio della musica online a persone di tutto il mondo. In attesa di riaprire fisicamente le porte del nostro teatro è il momento di trovare nuove strade e insieme a questa piattaforma desideriamo testare nuovi formati e sviluppare nuove idee che potremo sempre tenere presenti per il futuro. Il primo maggio abbiamo già trasmesso un concerto di canto grazie alla collaborazione e all’amicizia di tantissimi grandi artisti. Ognuno era nella propria casa e abbiamo avuto un grande successo con decine di migliaia di visualizzazioni; questa volta Francesco Meli, che pure era con noi la volta scorsa, sarà nel nostro teatro, sul palcoscenico, con l’Orchestra diretta da Marco Armiliato. Il programma è tutto dedicato a Giuseppe Verdi: non potevamo iniziare diversamente”.

“È bello riprendere l’attività dopo quasi tre mesi e mezzo  – dice Francesco Meli – ed è bello per me riprendere a Firenze, riprendere il contatto con questa orchestra, sentire il profumo del teatro. Questo concerto ha un significato forte e potente ed è un privilegio poter essere con il Maggio Fiorentino e mi auguro che saranno in tanti a volersi collegare per essere comunque con noi e condividere la gioia di questa ripresa con un programma tutto dedicato a Giuseppe Verdi; mi auguro pure che potremo mantenere il progetto al quale il sovrintendente Pereira sta lavorando del Ballo in maschera in luglio all’aperto nella cavea del Maggio. In quella occasione ci sarà fisicamente il pubblico e sarà meraviglioso riceverne il calore”.

Marco Armiliato afferma che riprendere a suonare per i musicisti è la vita e avere la possibilità di realizzare questo concerto in streaming è una occasione per dire al mondo: “Noi ci siamo! Abbiamo una grande forza e una grande voglia di tornare”. Continua Armiliato che rassicura a proposito dell’acustica: “Voglio dire a proposito delle domande che qualcuno può sollevare sul distanziamento dei professori d’orchestra che in questo teatro l’acustica e davvero molto buona e il suono passa senza problemi, anche quello della sezione dei fiati che sono protetti da uno schermo in plexiglas, a questo aggiungo che la professionalità e il livello dell’orchestra del Maggio permette un lavoro e una resa eccellente”.

Programma del concerto

Giuseppe Verdi
La forza del destino, Sinfonia
Il trovatore: “Il presagio funesto, deh! sperdi, o cara!… Ah sì ben mio”
Simon Boccanegra: “Oh inferno! Amelia qui!… Sento avvampar nell’anima”
La traviata, Preludio atto I
La traviata: “De’ miei bollenti spiriti”
Macbeth: “O figli, o figli miei!… Ah, la paterna mano”
Nabucco, Sinfonia
Luisa Miller: “Oh! fede negar potessi… Quando le sere al placido”
I vespri siciliani, Sinfonia
I Lombardi alla prima crociata: “La mia letizia infondere”
Un ballo in maschera: “Forse la soglia attinse… Ma se m’e forza perderti”

Biglietti in vendita a 9.90 euro sulla piattaforma Idagio https://idag.io/V5Lchb

Si ringrazia Kuehne+Nagel per il sostegno